Città della Cultura / Cultura della Città

Coop Me Up Ferrara


Offerta di servizi per la rigenerazione urbana,la valorizzazione del patrimonio culturale e la mobilità sostenibile


COSA FACCIAMO

Città della Cultura / Cultura della Città lavora e progetta servizi concreti per: architettura e urbanistica, rigenerazione urbana, valorizzazione del patrimonio culturale (tangibile e intangibile), logistica e produzione grandi eventi, innovazione di processi (culturali, innovazione d’impresa) e di accesso al territorio (cicloturismo, itinerari culturali, mobilità lenta). Nasce dalla maturazione del programma Città della Cultura/Cultura della Città promosso e realizzato dal 2012 da: Centro Studi Dante Bighi (Copparo) e Canapè Cantieri Aperti (Ferrara).
La cooperativa opera nei seguenti ambiti:
→ processi di rigenerazione urbana mediante la riattivazione di spazi ed edifici “addormentati”, pubblici o privati, dismessi o sotto utilizzati, attraverso percorsi sociali, economici e culturali (es. progetto Teatro Verdi);
→ strumenti di gestione innovativa del patrimonio culturale consolidato per garantirne la sua “durabilità” e migliorare la sua trasmissione nel tempo;
→ processi di sviluppo culturale locale con la promozione di nuove economie collegate alla cultura e alla creazione di nuove imprese creative. (es. progetto MEME);
→ piani Guida Culturali per il supporto alla pianificazione di politiche di governance dei territori della cultura;
→ produzione, sviluppo e organizzazione di eventi culturali e turistici, legati ai temi dell’innovazione, della mobilità sostenibile e del turismo lento (es. progetto Bike Night).


IL MERCATO DI RIFERIMENTO

Il mercato in cui la cooperativa vuole ampliare la sua porzione di mercato è quello delle consulenze operative, per la definizione di strategie (urbane e territoriali) e per la costruzione di progetti a basso profilo (low suggestion) nell’ambito delle attività di City Making. Attualmente i due principali bacini sono: 1. progetti integrati di Architettura e Rigenerazione urbana per soggetti pubblici e privati;
2. ideazione realizzazione e gestione di eventi culturali e turistici per soggetti pubblici e privati.

LA BASE SOCIALE

La cooperativa si compone di dieci soci: sette architetti, un geometra, un esperto di organizzazione di eventi culturali e un operatore di bike tourismo.

CONTATTI

Città della Cultura/Cultura della Città Società Cooperativa
Via Tito Strozzi, 18 – 44121 Ferrara

culturadellacitta.it
progetti: memexposed.com e witoor.com
diego@ufficioxarchitettura.it
d.farina@culturadellacitta.it
facebook.com/CCCCFerrara
twitter.com/Culturacitta

COORDINAMENTO DEI LAVORI:
Alfredo Morabito, Barbara Moreschi
DESIGN DELLA COMUNICAZIONE:
Pazlab
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
Silvia Tabaroni s.tabaroni@coopfond.it



UNA INIZIATIVA

PROMOSSA DA

IN COLLABORAZIONE CON

INFO E PRENOTAZIONI



La partecipazione al Meeting Nazionale Coopstartup dà accesso a servizi a tariffe agevolate relativi a viaggi in treno, soggiorni in Hotel e trasferimenti da e verso la sede dell'evento.

BOLOGNA WELCOME
  051/6583143-151
 agenzia@bolognawelcome.it