UTM

Coopstartup Unicoop Tirreno


Nuove tecniche per la gestione del verde


COSA FACCIAMO

UTM offre un servizio di recupero di zone degradate urbane e periurbane civili e industriali, sfruttando una tecnica colturale avanzata e innovativa (metodo Miyawaki) che permette di realizzare aree verdi boschive semi naturali senza bisogno di manutenzione: una volta piantati gli alberi e gli arbusti della specie adeguata, alla giusta densità, il soprassuolo si evolve spontaneamente auto selezionandosi.
L’attività di piantagione può essere facilmente eseguita (e può anche diventare educazione ambientale rivolta soprattutto ai bambini) e permette lo stoccaggio dell’anidride carbonica creando un polmone verde nella zona di sviluppo.
La cooperativa offre anche servizi di formazione professionale in collaborazione con Enti paritetici, Università e Onlus nell’ambito del settore agricolo/forestale e dell’arboricoltura; in particolare si occupa della sicurezza degli alberi in città tramite consulenze e interventi diretti.
Grazie alle competenze tecniche dei soci si rilevano i difetti strutturali degli alberi e lo stato di stabilità e/o salute, in modo da prevedere l’andamento della vita della pianta e decidere il tipo di intervento che necessita (nessuno, potatura, alleggerimento, consolidamento, monitoraggio, abbattimento ecc.). Oltre alla perizia tecnica, la cooperativa può svolgere materialmente l’intervento. Sia l’analisi che la potatura possono essere svolte in arrampicata su corda (tree climbing), una tecnica sicura e a norma che permette l’ispezione dall’interno della chioma e consente di salire sull’albero soprattutto quando non esiste lo spazio per utilizzare la piattaforma aerea ma anche quando si vuole intervenire in modo preciso e dettagliato.


IL MERCATO DI RIFERIMENTO

Dal punto di vista geografico la cooperativa opera in diverse regioni del Centro Italia. I potenziali clienti sono: aziende e studi professionali, amministrazioni comunali e provinciali, vivai, scuole, enti per la formazione, ma anche privati cittadini.

LA BASE SOCIALE

La cooperativa si compone di 3 soci, un perito informatico specializzato in ambito forestale, un laureato in scienze forestali e un dottore forestale attualmente dottorando in ingegneria dei biosistemi.

CONTATTI

UTM Società Cooperativa
Via Molise,5 – 010010 Oriolo Romano (VT)


COORDINAMENTO DEI LAVORI:
Alfredo Morabito, Barbara Moreschi
DESIGN DELLA COMUNICAZIONE:
Pazlab
SEGRETERIA ORGANIZZATIVA:
Silvia Tabaroni s.tabaroni@coopfond.it



UNA INIZIATIVA

PROMOSSA DA

IN COLLABORAZIONE CON

INFO E PRENOTAZIONI



La partecipazione al Meeting Nazionale Coopstartup dà accesso a servizi a tariffe agevolate relativi a viaggi in treno, soggiorni in Hotel e trasferimenti da e verso la sede dell'evento.

BOLOGNA WELCOME
  051/6583143-151
 agenzia@bolognawelcome.it